Ezio Auditore (Assassin's Creed II) sarà ospite di Soul Calibur V

Soul Calibur V, Ezio Auditore il nuovo personaggio ospite

di • 21 ottobre 2011 • NewsCommenti (0)1948

Ormai è diventata una consuetudine: ogni episodio della serie Soul Calibur includerà almeno un combattente preso in prestito da altri franchise più o meno attinenti al picchiaduro. Era toccato, per il quarto capitolo, a Yoda e Darth Vader di Star Wars, tocca, oggi, ad Ezio Auditore di Assassin’s Creed II, Brotherhood e Revelations. Una notizia che farà piacere ai fan dell’assassino italiano.

L’inclusione di Ezio, citiamo il producer Hitsuhiro Tagu, calza a pennello su Soul Calibur V: l’ambientazione del gioco e il suo costume coincideranno per un’insolita accoppiata estetica, forse per farci dimenticare del già citato e indigesto Darth Vader all-black.

L’Auditore del picchiaduro targato Namco Bandai sarà quello di Assassin’s Creed II e Brotherhood, ossia il giovane killer che abbiamo imparato a conoscere finora, e non il mito sul viale del tramonto, con tanto di capelli e barba grigia, che farà presto ritorno in Revelations.

Vi lascio al trailer, pubblicato in esclusiva da Gametrailers, ricordandovi che Soul Calibur V sarà nei nostri negozi dal 2 febbraio.

Potrebbe interessarti anche...